Una specialità leader in Psicoterapia

La Scuola Adleriana di Psicoterapia ha assunto la mission di formare professionisti capaci di svolgere con competenza e scientificità il compito di operatori della salute, del benessere, della promozione umana nei disparati campi dove è oggi richiesta una qualità del servizio che non si limiti alla mera esecutività od all’applicazione tout-court di modelli. Si avverte infatti l’esigenza di un più ampio respiro e di una vitale adeguatezza per affrontare le sfide del XXIesimo secolo, connotato di problematicità, incertezza, complessità. Dal punto di vista legale e formale, la Scuola forma e prepara professionisti idonei all’iscrizione nell’Elenco degli Psicoterapeuti, abilitati in modo esclusivo dagli Ordini professionali degli Psicologi e dei Medici, alla pratica della cura del disagio e del disturbo psicologico. Il gruppo di professionisti, studiosi e ricercatori che si confrontano, approfondendo le tematiche che progressivamente si propongono all’osservazione del cultore della salute, da circa quarant’anni conducono ricerche teoriche e sul campo, spinti ed uniti dalla motivazione di essere promotori di innovazione e di traduzione nella prassi operativa, nell’ottica della qualità del servizio nonché della sua efficacia e propositività. Volendosi limitare all’aspetto strettamente psicoterapeutico, lo Specializzando che fa proprio il procedere formativo, opera in una relazione effettiva, non virtuale, utilizzando una cadenza di incontri regolare, secondo una metodologia che dalla psicodiagnosi evolve in un progetto terapeutico concordato e condiviso. E’ universalmente noto che “l’incontro” tra le persone del professionista e del paziente è il luogo in cui si avvia, si sviluppa e poi si dipana nell’esperenziale, il processo terapeutico: qualora si prescinda da una reale capacità di relazione, le tecniche dello psicoterapeuta risultano inefficaci. La formazione si sviluppa attraverso 4 anni di specializzazione volta a conoscere i riferimenti epistemologici della comunità scientifica internazionale aderire ai principi etici del trattamento psicoterapeutico, riservato unicamente ai professionisti specializzati in una Scuola riconosciuta dal Ministero approfondire la capacità psicodiagnostica generale e differenziale, con ricorso, eventualmente, agli strumenti di laboratorio apprendere le metodologie del trattamento psicoterapeutico ad orientamento individual-psicologico, distinto tra i disagi, i disturbi od altri aspetti psicopatologici degli adulti, degli adolescenti e dell'infanzia aggiornarsi sulle ricerche neuropsicologiche che sostengono le scelte tecniche di intervento La Scuola forma alla flessibilità ed all’intuizione, per favorire un aggiornamento costante, nella consapevolezza che la ricerca è alla base di una professione che evolve nei metodi e nelle tecniche con le più aggiornate conoscenze e con la dovuta attenzione ai cambiamenti sociali. La Scuola promuove la cooperazione tra i professionisti e segnala le negatività della competizione corrosiva, nella validata esperienza che la qualità dell’intervento – dovuta al confronto creativo - fa crescere la fiducia verso lo psicoterapeuta e le sue competenze. Nella formazione è prevalente il metodo individualizzato sull’allievo, in una sinergia tra contesti individuali, di gruppo e di sottogruppo, orientati alla teoria, all’esercitazione pratica ed alla supervisione clinica. L’attività didattica ha una proficua valenza ed efficacia validata da quattro decenni di attività e permette un equilibrato apprendimento che rinforza le conoscenze, considera la propositività di una psicoterapia in linea con i tempi attuali ed aggiornata sui più recenti sviluppi della ricerca e della prassi operativa; affina inoltre il predisporsi versus un processo costante di apertura alle complessità ed alle sfide di una realtà esistenziale in continua e dinamica evoluzione. La Scuola Adleriana di Psicoterapia si connota per la costruzione di un ambiente formativo sempre più aperto, flessibile e internazionale. Lo specializzando può usufruire di una rete di rapporti con il sistema psico-socio-economico e con istituzioni nazionali ed internazionali di assoluto prestigio. La Scuola conferisce metodo, cultura e professionalità, per crescere nel cambiamento e per attrezzare il futuro psicoterapeuta a fronteggiare costruttivamente le sfide che caratterizzano la frenetica realtà di questo avvio di millennio. Offre inoltre le chiavi di lettura e di interpretazione del mondo dei servizi, delle professioni, del lavoro dipendente, della famiglia, del sociale ed attiva la capacità di rispondere in tempo reale sia alle opportunità che alle esigenze che possono presentarsi e che richiedono decisionalità rapida ed efficace. La Scuola valorizza le attitudini e l'impegno di chi è in formazione e fornisce un habitus professionale per fronteggiare le problematiche relative alla qualità, alla diversificazione degli interventi, verso l'eccellenza delle prestazioni e dei risultati.

ISCRIZIONI APERTE

Scuola Adleriana di Psicoterapia -