Area Studenti

Psicologia Generale e fondamenti della psicologia psicodinamica

 

 

Descrizione

 

Il programma prevede la presentazione delle funzioni psichiche studiate dalla Psicologia Generale nel percorso evolutivo della strutturazione della personalità.

Saranno esaminate le deviazioni dalla normalità delle singole funzioni psichiche e la relazione con i quadri psicopatologici.

 

Obiettivi:

Gli obiettivi formativi riguardano:

Lo sviluppo delle conoscenze relative all’armonico funzionamento della personalità, connesso con l’adeguata armonia di tutte le funzioni psichiche,

La capacità di identificare nei quadri psicopatologici il grado di compromissione delle funzioni psichiche e il possibile miglioramento conseguente a un intervento psicoterapeutico

 

Fondamenti della psicologia psicodinamica

 

Presentazione dei presupposti che fondano e distinguono una terapia psicodinamica da altre teorie di riferimento. La tematica dell’inconscio e la sua differrenziazione all’interno delle psicoterapie psicodinamiche (Freud, Jung, Adler).

Tecniche terapeutiche specifiche della teoria psicodinamica (interpretazione dei sogni, libere associazioni, transfert e controtransfert, ecc)

 

Obiettivi:

conoscenza ed elaborazione critica e messa in pratica attraverso esercitazioni e role playing del processo formativo dei concetti espressi.

 

 

Metodi e Strumenti adottati

 

presentazione frontale dei contenuti, proiezione di slide

esemplificazioni di casi clinici

sollecitazioni e dibattito con e tra gli allievi

supervisione di casi clinici

 

Apprendimenti attesi per conoscenza ed abilità pratica

Gli apprendimenti attesi riguardano la conoscenza approfondita dei modelli psicodinamici che spiegano il funzionamento sano o patologico della personalità e la loro relazione con le funzioni psichiche.

Quanto all’abilità pratica, gli allievi dovranno essere in grado di selezionare e successivamente applicare gli strumenti testistici per la valutazione delle funzioni psichiche.

 

Raggiungimento degli obiettivi

 

Al termine della lezione l’allievo redigerà una breve relazione scritta. Il raggiungimento degli obiettivi viene valutato in itinere dal tutor e dal formatore durante le supervisioni nonché durante l’esame di fine anno.

 

Vai alla barra degli strumenti